Caritas

ACCOGLIERE, ASCOLTARE, DISCERNERE

per servire e testimoniare con le opere il Vangelo di Cristo

Invitate dal parroco, alcune persone della comunità parrocchiale hanno partecipato ai corsi di formazione per i centri d’ascolto tenuti dalla Caritas Diocesana, e alla fine del 2008 nella nostra parrocchia nasce il Centro d’Ascolto della Caritas Parrocchiale. Qui prestano il loro servizio 4 operatori pastorali con il compito principale di accogliere e ascoltare le persone povere e non, cercando di capire l’effettivo bisogno.
Prevalentemente è l’ASCOLTO il cuore delle relazioni di aiuto che si cerca di instaurare con le persone, ricercando le soluzioni più adeguate per arrivare pian piano alla liberazione dal bisogno.

Quattro sono le funzioni specifiche del Centro d’Ascolto:

1) presa in carico delle storie di sofferenza;
2) orientamento della persona verso la comprensione delle reali esigenze personali, e orientamento verso i servizi presenti sul territorio;
3) quando è necessario, accompagnamento della persona per metterla in contatto con i servizi territoriali adeguati;
4) prima risposta per i bisogni più urgenti, attraverso il coinvolgimento della comunità parrocchiale, la quale è chiamata ad essere nel territorio presenza per servire i fratelli più deboli e che hanno bisogno di aiuto.