Gruppo di preghiera Padre Pio

Padre Pio

I “Gruppi di preghiera Padre Pio” nascono dalla volontà di San Pio da Pietrelcina, che si costituissero in tutto il mondo gruppi di preghiera per i bisogni spirituali della nostra epoca.

I Gruppi si propongono di seguire i principi generali della spiritualità francescana di Padre Pio:

  •  Adesione piena e incondizionata alla dottrina della Chiesa Cattolica, guidata dal Papa e dai Vescovi.
  • Obbedienza al Papa e ai Vescovi, di cui è portavoce all’interno del Gruppo il Sacerdote Direttore Spirituale nominato dal Vescovo.
  • Preghiera con la Chiesa, per la Chiesa e nella Chiesa, con la partecipazione attiva alla vita liturgica e seriamente vissuta come vertice dell’intima comunione con Dio.
  • Riparazione mediante la partecipazione alle sofferenze di Cristo, secondo l’insegnamento di San Paolo.
  • Carità fattiva ed operosa a sollievo dei sofferenti e dei bisognosi come attuazione pratica della carità verso Dio.

Il Gruppo di preghiera Padre Pio parrocchiale, si riunisce il primo e il terzo lunedì di ogni mese, per la catechesi e l’adorazione al SS Sacramento. I facenti parte, svolgono volontariato per la Caritas parrocchiale attraverso diverse iniziative durante l’anno, in special modo con la colletta alimentare nei supermercati e attraverso le visite ai malati in ospedale. Inoltre si prodigano nel servizio di animazione liturgica del Santo Rosario in due case di riposo del quartiere.
Saltuariamente si partecipa a vari pellegrinaggi a San Giovanni rotondo.

L’assistente spirituale del Gruppo è il Parroco, Don Antonio Gentile.