Messaggio di Natale 2019

286

“Ecco vi annuncio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo Signore”.

Riflettiamo sulla forza di questo annuncio. Quest’ “oggi” è per tutti coloro che vogliono vivere la gioia del Natale. Si estende a tutti, a tutto il popolo di Dio.

È l’oggi del Salvatore, della salvezza. L’evangelista Luca ci riporta l’annuncio diverse volte:

A Nazaret: “Oggi si è compiuta questa scrittura” (4,21); a Zaccheo: “Oggi la salvezza è entrata in questa casa” (19,9); al ladrone pentito: “Oggi sarai con me in paradiso”  (23,43). 

Il Natale non è semplicemente un ricordo suggestivo, un’atmosfera magica particolare e commovente, ma l’ingresso di Cristo Signore nella nostra storia, nella nostra vita quotidiana, per trasformarla e condurla alla salvezza.

Nell’incarnazione il Figlio di Dio entra nella vita del mondo per trasformare il mondo. Egli porta luce, gioia e pace, ossia la pienezza della vita.

Il Natale vero è questo. È un Dio che si fa vicino a noi in questo bambino e diventa il nostro compagno di viaggio, che soffre e gioisce con noi.

Vivere il Natale significa affermare che Dio, nel Verbo fatto carne, ha detto la sua ultima e definitiva parola e non ritornerà indietro. Egli ha voluto stabilire con noi una profonda comunione personale. Dio Padre nel Figlio Gesù dice ancora oggi a ciascuno di noi: Ti ho amato e ti amo di amore eterno, per questo ho preso la tua umanità. 

Il Santo Natale porti pace, gioia e consolazione nei cuori e nella vita di tutti voi e nelle vostre famiglie. 

Condividi con:


LASCIA UN COMMENTO

Fai il login con:




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.