Aggiornamento: manutenzione chiesa

188
Manutenzione chiesa aggiornamento

Carissimi,

continua l’opera di manutenzione delle nostra parrocchia per sanare i visibili “segni del tempo” e renderla sempre più confortevole e sicura.

Durante gli scorsi mesi estivi è stato necessario intervenire nei bagni del nostro oratorio e nella cappella del Santissimo Sacramento (vedi qui).

Grazie alle offerte comuni ed alle donazioni ricevute, ad oggi, è stato possibile pagare alla ditta L.S. Edilimpianti una buona parte dei lavori commissionati, più dei due terzi dell’importo fatturato. “Come le gocce d’acqua formano il mare, anche la piccola monetina ha consentito di raggiungere questi obiettivi per il decoro della nostra Chiesa”, il traguardo è ancora lontano, ma non impossibile da raggiungere.

Chiesa manutenzione

Con l’arrivo dell’autunno e delle prime piogge, ci siamo accorti che la parte sommitale della facciata d’ingresso presentava delle crepe e per problemi di sicurezza e di incolumità pubblica si è provveduto alla messa in sicurezza della stessa struttura. Dopo aver ispezionato il tetto, con grande dispiacere è stata rimossa la croce in ferro, posta in cima alla chiesa, che presentava vistosi segni di ruggine che, indebolendo la base d’appoggio, ne compromettevano la stabilità. Sono state rimosse parti della facciata che erano, ormai staccate dal muro, in procinto di cadere, rischiando di causare danni ai passanti.

Si chiede a voi fedeli di non smettere mai di contribuire affinché la nostra chiesa abbia quel giusto decoro che merita la casa di Dio.

“Dio regna nel suo santuario. Egli, che ci raccoglie nella sua casa come figli uniti e concordi, darà forza e vigore al suo popolo” (Sal. 67 (68), 6a. 7a. 36b)

Di quanto fatturato, la parrocchia ha versato, ad oggi, alla ditta la cifra di Euro 17.000,00 (diciassettemila) di cui Euro 4.800,00 (quattromilaottocento) provengono dalle donazioni effettuate alla parrocchia tramite bonifico bancario o consegnate, brevi mano, al parroco. Serve un ulteriore piccolo sforzo da parte di ognuno di noi affinché si possa saldare l’ultima parte di quanto dovuto alla Ditta L.S. Edilimpianti e poter preventivare l’inizio dei lavori sulla parte esterna della chiesa che come si evince dalle foto non gode di buona salute.

Come detto anche le piccole gocce formano il mare quindi non abbiate paura. Ognuno contribuisca per quanto può disporre e in base ai propri desideri, per permettere che la nostra Chiesa possa essere sempre un luogo accogliente dove poter lodare e ringraziare il Signore.

Periodicamente vi terremo sempre aggiornati sulle somme raccolte e sull’andamento dei lavori eseguiti, perché ognuno di noi si senta sempre più compartecipe delle scelte e delle esigenze della nostra casa comune nel pieno dello spirito sinodale.

Le modalità per effettuare le offerte sono quelle sotto riportate:

  1. consegnare direttamente ai nostri sacerdoti la quota che si intende donare specificando che sia destinata per i lavori di ristrutturazione estate 2022;
  2. bonifico sul conto: IT52O0103016900000001644179 intestato a Parrocchia Sacra Famiglia, Banca MPS; Causale “lavori di ristrutturazione estate 2022”.

“CIASCUNO DIA SECONDO QUANTO HA DECISO NEL SUO CUORE, NON CON TRISTEZZA NÉ PER FORZA, PERCHÉ DIO AMA CHI DONA CON GIOIA”

(2Cor 9,7)

Catania, 24 Novembre 2022

Condividi con:


LASCIA UN COMMENTO

Fai il login con:



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.